2019: un anno da record

Pubblicato il: 06/08/2020
Durante la prima settimana di giugno 2020 l’assemblea dei soci Agriform ha approvato il bilancio dei 30 anni della cooperativa. 
Il bilancio 2019 ha evidenziato una crescita dell’11% rispetto al 2018 raggiungendo ricavi per 179 milioni di euro.
Durante la prima settimana di giugno 2020 l’assemblea dei soci Agriform ha approvato il bilancio dei 30 anni della cooperativa. 
Il bilancio 2019 ha evidenziato una crescita dell’11% rispetto al 2018 raggiungendo ricavi per 179 milioni di euro.
Grandi le soddisfazioni sul mercato italiano, dove il ricavo è stato di 81 milioni segnando una crescita del + 11%, ma anche e soprattutto all’estero dove abbiamo registrato un aumento del 12% pari ad un ricavo di 93 milioni: un risultato record per la nostra azienda.
A trainare la crescita all’estero il Grana Padano (+20%) prodotto al 70% dai nostri soci.
Invece, sul mercato nazionale, la linea che performa meglio è quella del Parmigiano Reggiano (+124%).
Ultima nota registrata dal bilancio, il capitolo investimenti 2020-23 che vale 17 milioni e riguarda il sito di Sommacampagna: verrà raddoppiato il magazzino di stagionatura per agevolare la logistica e sarà realizzato un nuovo centro di confezionamento specializzato sulle nuove richieste di mercato e in particolare sulle forniture di monoporzioni.




Si conferma pertanto la vocazione di Agriform di guardare alla valorizzazione dei propri formaggi nel mondo quale fattore critico di successo per salvaguardare un’armonica crescita aziendale.
2019: un anno da record
Questo sito utilizza cookie di terze parti per analizzare il traffico e fornire funzionalità volte a migliorare l'esperienza di navigazione. Queste terze parti potrebbero tuttavia combinare i dati raccolti con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione accetti le impostazioni predefinite del sito (cookie tecnici o assimilabili). Se desideri utilizzare il sito web con la migliore esperienza, spunta la casella sottostante e acconsenti all'utilizzo dei cookie.